Storie del nido

con Patrizia Battaglia e Silvio Oggioni

Incontro teatrale di promozione del libro e della lettura per la prima infanzia, ispirato al progetto “Nati per leggere”, rivolto a genitori e bambini da 2 a 5 anni.

L’intervento è ambientato in un contesto scenografico semplice e caldo, un nido, un angolo raccolto di piumoni e cuscini, dove anche una piccola piuma ricevuta all’ingresso, così come un morbido cuscino portato da casa, ci potranno aiutare a sistemare il “nostro” posto e a stare più comodi…  Sono piccoli elementi offerti per costruire insieme il luogo del nostro racconto, dove troveremo i libri, alcuni dei quali saranno oggetto delle narrazioni giocate dagli attori, mentre altri saranno semplici suggerimenti, indicazioni per “i grandi” e da “usare a casa”.

Nicola Sisti Ajmone (Milano, 1973). Compiuti studi classici al liceo, si è diplomato come attore nel 1994 alla Scuola di Creazione Drammatica Kuniaki Ida; ha ricevuto premi e riconoscimenti lavorando per il teatro e il cinema, fra gli altri, con Marco Baliani, Ermanno Olmi, Renato Carpentieri e Pierpaolo Sepe.
Ha fondato e dirige l’Archivio Giuseppe Ajmone che si occupa della memoria del pittore scomparso nel 2005.
Prima di fondare Controfibra e il giornale Foyer ha lavorato come grafico e direttore di progetti editoriali per case editrici indipendenti.

N.S.A.

Nicola Sisti Ajmone (Milano, 1973). Compiuti studi classici al liceo, si è diplomato come attore nel 1994 alla Scuola di Creazione Drammatica Kuniaki Ida; ha ricevuto premi e riconoscimenti lavorando per il teatro e il cinema, fra gli altri, con Marco Baliani, Ermanno Olmi, Renato Carpentieri e Pierpaolo Sepe. Ha fondato e dirige l’Archivio Giuseppe Ajmone che si occupa della memoria del pittore scomparso nel 2005. Prima di fondare Controfibra e il giornale Foyer ha lavorato come grafico e direttore di progetti editoriali per case editrici indipendenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: