Di a da in con su per tra fra Shakespeare

 

drammaturgia e regia di Serena Sinigaglia

È la storia di un amore. L’amore per Shakespeare dell’autrice e regista Serena Sinigaglia, in questa occasione anche protagonista in scena a rivelarci la sua vocazione teatrale. E’ una storia irriverente e forse anche un po’ stupida, ma l’amore, si sa, è cieco. E’ la storia di come lei e Shakespeare si siano prima odiati e poi amati pazzamente. E’ la storia della sua giovinezza e del suo mestiere. E’ la storia di come sia arrivata a mettere in scena, appena ventenne, Romeo e Giulietta e Re Lear. E’ la storia di una prima volta, la prima volta che scopriva quanto vicina e toccante potesse essere la parola di un poeta, quanta concreta semplicità, quanta vita dentro le sue storie… quanta parte di lei dentro i suoi versi. Sul palco, vestiti dai costumi di Federica Ponissi, ad accompagnare la Sinigaglia due storici attori della sua compagnia: Arianna Scommegna e Mattia Fabris.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: