Cenerentola

drammaturgia e regia di Stefania Mannacio Colla

Cenerentola è bellissima, le sorellastre invidiose e antipaticissime. La matrigna maltratta Cenerentola ma strapazza volentieri anche le figlie.

C’è la fata madrina che trasforma Cenerentola da sguattera in principessa, le ciabatte in scarpette, la zucca in carrozza; c’è un segretario del re molto compassato, un re molto distinto, un principe molto annoiato.

La storia è quella originale, raccontata alla maniera del Teatro Colla: marionette, attori, sorprese e tante risate.

Con: Sonia Burgarello, Cosetta Colla, Stefania Mannacio Colla, Sara Drago, Luca Passeri, Alessandro Testa

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: