Milano: contributi a sostegno dello spettacolo dal vivo

Negli ultimi anni Milano si è caratterizzata come una città culturalmente viva e vivace, si sono moltiplicati gli eventi, i luoghi della cultura e di conseguenza la reputazione di Milano come capitale europea della cultura.

L’Amministrazione comunale è orientata ad attuare interventi articolati e diversificati tesi ad incentivare, accrescere e valorizzare l’offerta culturale cittadina da parte dei soggetti che operano nei diversi ambiti per favorire un progressivo allargamento e diffusione della fruizione dell’offerta culturale. Conseguentemente, ritenendo che la cultura sia un fattore strategico per lo sviluppo economico e sociale del proprio territorio e che contribuisca alla crescita ed al benessere dei cittadini, nell’ambito dei suoi compiti istituzionali, intende procedere all’erogazione di contributi a favore di soggetti che svolgano attività continuativa in ambito di spettacolo per la cittadinanza milanese. 

La Direzione Cultura ha infatti tra i propri obiettivi quello di sostenere il comparto cittadino dello spettacolo che rappresenta un sistema culturale ricco, variegato e dinamico in grado di connotare positivamente la città, rappresentandola come metropoli moderna e cosmopolita, aperta alle migliori esperienze nazionali e internazionali, al pari delle altre capitali europee. E quindi, nell’ambito dei suoi compiti istituzionali per incentivare la qualità e la quantità dell’offerta culturale complessiva, intende sostenere la produzione culturale di valore sul territorio comunale tramite la concessione di contributi ai sensi del “Regolamento per la concessione di contributi ed altre erogazioni economiche a favore di soggetti pubblici e privati”. 

Possono presentare domanda di contributo Istituzioni, Associazioni, Associazioni Temporanee di Scopo, Società, Organizzazioni, Enti pubblici e privati, Fondazioni che svolgono attività a carattere continuativo di produzione e promozione culturale sul territorio comunale, nell’ambito dello spettacolo dal vivo, senza finalità di lucro o, nel caso di soggetti che realizzano attività culturali, limitatamente alle quali non si generino utili. 

Scarica e leggi l’avviso pubblico per la “Concessione di contributi a soggetti che svolgono attività continuativa nell’ambito dello spettacolo dal vivo – anno 2018”.

Scarica e leggi l’avviso pubblico per la “Concessione di contributi per progetti nell’ambito dello spettacolo dal vivo – anno 2018” e l’allegato A che indica le “Spese ammissibili”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: